• Stefania The Interpreter

Vantaggi dell’affidarsi ad un interprete professionista

Updated: Sep 15, 2018


Per chi non ha mai contrattato e lavorato con un interprete prima è difficile avere le

idee chiare sul ruolo che l’interprete svolge e su cosa ci si può aspettare da lui/lei.

L’interprete è quella figura professionale che conosce approfonditamente le lingue e

culture degli interlocutori e che vi aiuti a farvi capire e a capire cosa veramente l’interlocutore

vuol dire.


Un servizio d’interpretazione di buona qualità è un investimento nella reputazione

della vostra azienda e nella creazione di solide basi per lunghe e durature relazioni

con i vostri partner stranieri.

Vantaggi dell’affidarsi ad un interprete professionista

Perché scegliere il vostro interprete con cura?


1. Affidarsi ad un’interprete professionale conviene


Cercate un interprete professionista che sia qualificato, con titoli di studio, anni di

esperienza alle spalle e che sia membro di associazioni professionali. Questo è

spesso per voi un segno di garanzia di alta qualità. Un’interpretazioni di 30 minuti

sarà quindi il risultato di anni di formazione e giorni di preparazione sul caso

specifico. 

Contattare un interprete che lavora a prezzi molto bassi è spesso un rischio, in

quanto probabilmente non ha la stessa professionale formazione e metodologia di

lavoro. Massimo risparmio, minima resa.


2. Farvi affiancare da un’interprete è strategico


Se accompagnato da un’interprete potrete concentrarvi maggiormente sul

vostro lavoro e avrete più tempo per articolare delle risposte. Sarebbe come

se faceste un esame di matematica assieme al vostro professore: eviterete

grossi fraintendimenti e non cadreste nelle trappole delle lingue e culture dei

vostri interlocutori.


3. Abilità tecniche e conoscenza approfondita sul tema dell’interpretazione


Date quante più informazioni possibili in anticipo all’interprete circa l’argomento di cui

andrà a interpretare. Ricordate: la qualità necessita tempo!


Facendo questo vi assicurerete un’interpretazione che faccia giustizia al vostro

intervento nella lingua d’arrivo e che replichi lo stesso vostro punto di vista. Quindi,

il programma della conferenza, presentazioni PowerPoint, testi, video o un materiali audio vi aiuteranno ad avere una traduzione istantanea e completa dal vostro interprete.


4. La fiducia è tutto


Se scegliete un interprete di qualità, non si deve aver alcun dubbio: è un

professionista e bisogna fidarsi totalmente di lui, per quanto riguarda la gestione

dell’incarico e l’interpretazione stessa. Se l’interprete avanza varie richieste, lo fa

per poter assicurare la migliore interpretazione. Inoltre, l’interprete professionista

segue delle regole etiche e deontologiche precise per le quali, finito l’incarico,

non diffonderà a terzi ciò su cui ha lavorato.


5. Risposta immediata e personalizzata


Ricevete risposte immediate e fatevi consigliare sul servizio più adatto alle

caratteristiche dell’evento e al luogo di svolgimento.


6. Nessuna commissione


Addio intermediari! Si eliminano le commissioni aggiuntive e si guadagna in qualità’.

L’interprete è un elemento fondamentale per garantire un’ottima comunicazione tra

interlocutori o gruppi di interlocutori stranieri. Non si può rischiare di fare brutta figura

e di annullare sforzi e impegno utilizzando i corsi intensivi in lingua straniera fatti

durante l’estate o contrattando una persona che vive nel paese straniero ma non ha

nessun titolo in interpretazione o traduzione.


Un interprete professionista e competente è una garanzia di successo.